avviso ai detentori dei cani

Data di pubblicazione:
27 Gennaio 2022
Immagine non trovata

Visto il Regolamento Comunale di igiene pubblica approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 41 del 12.09.2014;

SI COMUNICA

1.  I detentori/proprietari dei cani dovranno procedere alla anagrafatura degli stessi con richiesta scritta al Comune e alla Ats.

2. I cani non possono essere lasciati vagare liberamente nei luoghi pubblici o aperti al pubblico e devono pertanto essere tenuti al guinzaglio dal proprietario e/o dal detentore, che dovrà essere munito di apposito sacchetto per la raccolta degli escrementi.

 E’ fatto obbligo di uso contestuale di museruola e guinzaglio quando il cane viene condotto nei locali pubblici, sui mezzi pubblici di trasporto , in situazioni di affollamento quali sagre e fiere e nei giardini pubblici in presenza di bambini.

Chiunque abbia la materiale custodia dei suddetti animali dovrà provvedere alla pulizia e igiene delle aree private e ricoveri dove vengono custoditi.

In caso di violazione si procederà con la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da 50 a 500 Euro(pagamento in misura ridotta di 100 Euro).                                                   

                                                                                    F.to Il Sindaco

                                                                                  Dott.Emanuele Cauli

Allegati

Ultimo aggiornamento

Lunedi 14 Febbraio 2022